Contattaci ora Call Us Free
348 7539266
via Boccaccio 80 - Padova

Monthly Archives: febbraio 2019

Taoismo e Wing Tiun: rapporto tra maestro e allievo.

Il rapporto fra maestro e allievo nel Taoismo tradizionale è fra i concetti più difficili da comprendere per la mente occidentale moderna. In esso ciò che viene trasmesso non è conoscenza, ma esperienza. Il maestro dunque insegna con tutto se stesso: non sono tanto le parole l’importante, quanto la presenza che esse comunicano. Il discepolo si rende ricettivo a questa presenza svuotandosi di ogni preconcetto ed arroganza.

Read more

Taoismo e Wing Tiun: misticismo e apprendimento.

Sia il Taoismo che le arti marziali sono discipline molto “naturali”, cioè che avvengono secondo le leggi della natura e quindi molto vicine all’uomo, che vive immerso nella natura stessa. Ma nonostante questo, nel Taoismo la possibilità di trascendere (e diventare quindi un saggio, o un santo) esiste ed è tenuta in gran considerazione. Ovvero, nonostante per comprendere la vera natura del Tao sia necessario raggiungere un vero e proprio stato di “illuminazione”, e chi riesce a comprenderne la natura viene considerato un saggio, anche gli uomini comuni possono percorrere la Via. In pratica, non è necessario nascere profeta o nascere già predisposti alla santità. Non c’è nessun disegno divino.

Read more