Contattaci ora Call Us Free
348 7539266
via Boccaccio 80 - Padova

Taoismo e Wing Tiun: rapporto tra maestro e allievo.

Il rapporto fra maestro e allievo nel Taoismo tradizionale è fra i concetti più difficili da comprendere per la mente occidentale moderna. In esso ciò che viene trasmesso non è conoscenza, ma esperienza. Il maestro dunque insegna con tutto se stesso: non sono tanto le parole l’importante, quanto la presenza che esse comunicano. Il discepolo si rende ricettivo a questa presenza svuotandosi di ogni preconcetto ed arroganza.
Nelle arti marziali taoiste possiamo trovare lo stesso tipo di rapporto. Il maestro non insegna solo delle tecniche, ma dei veri e propri princìpi filosofici, utili sia nel combattimento che nella vita quotidiana. Le tecniche non sono altro che esempi di applicazione dei princìpi, e l’unione di princìpi e tecniche forma quello che viene comunemente chiamato “sistema”. Così, insieme alle tecniche, un maestro vuole trasmettere ai suoi allievi anche le proprie esperienze, i propri pensieri e la sua conoscenza del sistema.