Contattaci ora Call Us Free
348 7539266
via Boccaccio 80 - Padova

Sei una scuola?

Bao Bao Kung Fu A.s.d. propone alle scuole il progetto
KUNG FU CONTRO IL BULLISMO“.
Il non-violento è sicuro di vincere, perché ha già vinto la paura. (J.L. Mazarin)

 

In data 17 maggio 2017, la Camera dei Deputati ha approvato in via definitiva, la proposta di legge n. 3139-b recante “disposizioni a tutela dei minori per la prevenzione ed il contrasto del fenomeno del Cyberbullismo“.
Per la prima volta quindi entra nell’ordinamento una puntuale definizione legislativa di cyberbullismo. La normativa è intervenuta quindi per colmare un vuoto evidenziato negli anni dalle varie componenti sociali, rendendo tra l’altro anche obbligatoria la figura in ogni scuola del referente in materia.

Bao Bao Kung Fu A.s.d. promuove l’implementazione di progetti, a breve o lungo termine, mirati a prevenire e contrastare il fenomeno del bullismo e del cyberbullismo poiché proprio tra i banchi i ragazzi trascorrono gran parte del loro tempo e sperimentano maggiormente la loro socialità.

Il progetto, dal titolo “Kung Fu contro il bullismo”, nasce dalla necessità di promuovere una riflessione sulle tematiche della sicurezza (anche online) e costruire strategie finalizzate a rendere la scuola (e internet) un luogo sicuro.

OBIETTIVI FORMATIVI E COMPETENZE ATTESE

L’ obiettivo del progetto è quello di individuare le dinamiche interpersonali esistenti all’interno della scuola, con particolare riferimento ad eventuali fenomeni di bullismo e cyberbullismo. Si promuoverà lo sviluppo di comportamenti positivi ispirati all’utilizzo di buone pratiche legate al rispetto delle regole, di sé stessi e del prossimo, anche sui social network, con particolare riferimento all’inclusione scolastica degli alunni con disabilità, all’intercultura, alla dispersione scolastica. Infine, si cercherà di incentivare i giovani al contrasto del fenomeno del bullismo.

Le arti marziali possono insegnare ai bambini abilità pratiche e mentali che avranno un impatto positivo in tutti gli ambiti della loro vita.

Il bullismo ha un forte impatto psicologico sulle vittime, aumentando le loro insicurezze e incidendo fortemente sull’autostima. Come conseguenza, le vittime diventano sempre più insicure sulle proprie capacità e sempre meno in grado di rispondere o di allontanarsi dalle situazioni temute.

Frequentare un corso di arti marziali può essere molto d’aiuto in queste situazioni.

Richiedi informazioni alla nostra segreteria.